RICERCA DI GRAVIDANZA

Quando in una coppia arriva il desiderio di avere un bambino, inizia una nuova ed emozionante avventura! Per molte coppie è naturale vivere questo momento semplicemente affidandosi alla spontaneità e cominciare ad immaginare e fantasticare su ciò che verrà...

Se dopo qualche mese la gravidanza però sembra non arrivare, spesso scattano sentimenti di delusione e frustrazione e soprattutto possono cominciare a farsi strada i dubbi circa la salute riproduttiva dei partner. E' bene sapere, invece, che dietro l'attesa non si nasconde necessariamente un problema di fertilità: spesso è semplicemente questione di tempismo! Affinché il concepimento sia possibile, infatti, i rapporti sessuali avuti in un ciclo devono risultare all'interno del periodo fertile. Ma non sfruttare al meglio questa finestra temporale è più facile di quanto si pensi, per due motivi:

  • in ciascun ciclo, ci sono al massimo 7 giorni fertili e, tra questi, tipicamente solo 2-3 giorni consecutivi sono davvero fertili. Come dico spesso, l'unica coppia che può davvero essere sicura di avere sempre rapporti mirati è una coppia che ha rapporti tutti i giorni dell'anno... ma state tranquilli, questa coppia non esiste! :)
  • la finestra fertile si sposta, non solo da donna a donna, ma anche da ciclo a ciclo, perché la data di ovulazione varia, anche per una donna con cicli molto regolari. Dunque per essere sicuri di individuare ed utilizzare correttamente il tempo utile a disposizione, occorre monitorare le fasi del ciclo con precisione.

Il Metodo Ladyfertility® è al tuo fianco in questo percorso offrendoti il più affidabile, completo e preciso metodo di monitoraggio del periodo fertile oggi disponibile: è l'unico metodo in grado di individuare davvero la data esatta di ovulazione in ogni tuo ciclo!

Un metodo educativo facile, divertente e basato su dati scientifici concreti, che offre a tutte le coppie l'opportunità di avere le migliori probabilità di concepimento e, in particolare, di vivere al meglio l'esperienza stessa della ricerca, con la massima serenità e soddisfazione.



Scopri tutto ciò che puoi fare attraverso il Metodo Ladyfertility®:

  • Ottimizzare le possibilità di concepimento, identificando correttamente, giorno per giorno, il tuo stato di fertilità. Riconosci in tempo reale i tuoi giorni realmente fertili e sai che con un rapporto sessuale in quel giorno hai la possibilità di restare incinta.
  • Confermare se e quando l'ovulazione è effettivamente avvenuta in ogni ciclo. Verificare che i cicli siano ovulatori è importante, per tutte le donne, con cicli regolari o irregolari. La presenza dell'ovulazione è il requisito principale per la fertilità femminile, ma il solo fatto di avere le mestruazioni non è sufficiente a garantirlo.
  • Verificare che i rapporti sessuali risultino mirati al concepimento. Nell'ambito della fertilità, anche un solo un giorno di differenza può fare tutta la differenza tra la possibilità e l'impossibilità di una gravidanza, tra buone o scarse probabilità. Non incoraggio a programmare la sessualità ai fini di avere un bambino, ma è sempre utile verificare a posteriori se i rapporti sessuali avuti sono collocati davvero nella finestra fertile. Molte coppie ricorrono troppo presto alle tecniche di riproduzione assistita, quando hanno solo un problema di "tempismo".
  • Sai appena è possibile fare un test di gravidanza: grazie alla conoscenza esatta della data di ovulazione, con il Metodo Ladyfertility® sai in anticipo, con precisione, quando è il momento giusto per fare un test di gravidanza precoce dal risultato attendibile. Il concetto di "ritardo mestruale" sarà un ricordo del passato: è infatti l'ovulazione a determinare le tempistiche del tuo ciclo, non la mestruazione.
  • Calcolare in modo corretto le settimane di gravidanza: il calcolo dell'età gestazionale può essere corretto solo quando è conosciuta la data esatta di ovulazione. Questa informazione ti sarà preziosa durante la gravidanza per tutta la sua durata, dalla prima ecografia al momento del parto: potrai evitare ansie superflue, programmare gli esami con precisione e conoscerai la tua reale data presunta del parto (40 settimane), senza le inevitabili distorsioni apportate dal metodo ecografico e/o dal calcolo basato sulla tua ultima mestruazione.
  • Puoi evitare procedure ed esami medici invasivi, soprattutto quando non sono necessari. Molte coppie si rivolgono a percorsi diagnostici o terapeutici senza che vi sia una reale situazione di infertilità, delegando la riproduzione al medico. Questo accade con eccessiva facilità, per disinformazione da parte delle coppie, ma anche dei medici stessi, carenti sulla conoscenza della fisiologia della riproduzione. E’importante avere cautela rispetto alla medicalizzazione eccessiva, perché si tratta di un percorso difficile sotto molto punti di vista, fisico, psicologico e talvolta economico, che può comportare vissuti negativi legati all’esperienza di genitorialità. Vivere la fertilità come un valore, invece, ti rende una madre molto più sicura e soddisfatta!

Vieni a conoscere il Metodo Ladyfertility® per la Ricerca di Gravidanza 
Contattami a: ladyfertility@gmail.com

Vedi anche  Cosa posso fare per te